Maggioli Editore

Tecnologie edilizie: la correzione dei ponti termici

Tecnologie edilizie: la correzione dei ponti termici

Abbattere i consumi negli edifici e ottenere lo stesso livello di comfort e benessere utilizzando meno energia: questi concetti sono ormai entrati a far parte della pratica progettuale.

Per anni siamo andati avanti senza preoccuparci molto del risparmio energetico e di come isolare le nostre case. Attualmente non possiamo più continuare su questa strada. È necessario capire che una casa, o un qualsiasi altro fabbricato, necessita di un buon isolamento termico. In questo modo si contengono i consumi energetici e si ottiene un risparmio economico di gestione consistente, visto l’aumento vertiginoso che il prezzo delle materie prime ha subito negli ultimi anni.
Come è ormai noto, costruire secondo canoni precisi che mirano all'isolamento termico oggi non è più una scelta: è un obbligo. La normativa, infatti, prevede che le nuove abitazioni, così come quelle già esistenti, siano dotate di un certificato energetico in grado di attestare, tra le altre cose, il loro grado di isolamento termico; questo certificato va inoltre realizzato seguendo determinati criteri imposti per legge.
In linea generale, si può affermare che un buon sistema di isolamento termico deve poter garantire i seguenti risultati:
- riduzione delle perdite di calore;
- clima confortevole negli ambienti interni;
- riduzione delle spese di riscaldamento;
- riduzione dei ponti termici;
- assenza di vizi costruttivi;
- assenza di umidità e di muffe;
- allungamento della durata di vita dell’edificio.
In particolare è utile osservare come la qualità dell’edificio dal punto di vista energetico possa essere seriamente compromessa dalla presenza di dispersioni termiche dovute ai ponti termici, argomento che ancora oggi viene troppo spesso sottovalutato dai progettisti.
Le perdite di calore attraverso gli elementi strutturali di un edificio (ponte termico strutturale) possono infatti raggiungere e superare il 20% delle dispersioni totali e sono causa di condense interne, macchie, muffe col conseguente deterioramento delle parti costruttive. Evitare i ponti termici non è quindi esclusivamente una questione di risparmio energetico, ma anche un modo per garantire situazioni di comfort termico e tutelare la salute.
La correzione dei ponti termici è prevista dalla normativa sul risparmio energetico (legge 9 gennaio 1991, n. 10, d.lgs. 19 agosto 2005, n. 192 e d.lgs. 29 dicembre 2006, n. 311) e si può ottenere impiegando diversi accorgimenti in fase progettuale e varie tecniche di isolamento su edifici esistenti.

Pannelli ecobiocompatibili in lana di legno e cemento Portland
L’utilizzo di questi pannelli avviene nella fase di realizzazione delle strutture: si dispongono i pannelli all’interno del cassero di contenimento del getto, in modo che rimangano legati in maniera permanente al getto stesso. Così si bilanciano le proprietà isolanti della muratura e delle parti in calcestruzzo.

Sistemi di isolamento a cappotto con pannelli in sughero
L’isolamento delle pareti esterne con il sistema a cappotto è certamente il miglior metodo per ottenere una efficace correzione dei ponti termici strutturali su edifici esistenti ma anche una efficace alternativa in fase di progettazione di nuovi interventi. Il mercato dei pannelli realizzati a questo scopo è dominato da produttori che realizzano pannelli in Polistirene Espanso Sinterizzato (EPS). La scelta di utilizzare il sughero assume in sé connotati nuovi, che mirano a un maggiore grado di responsabilità ecologica: fattore di vitale importanza nell’equilibrio dell’ecosistema, la foresta di sughero presenta innumerevoli benefici ambientali creando molteplici vantaggi economici.

Articolo di Massimiliano Bertoni e Andrea Cantini

Per approfondimenti:
www.celenit.it
www.itafix.com
www.fassabortolo.com



Ti potrebbe interessare anche



Commenta l'articolo per primo!


 
 
 
 
Confronta le migliori polizze su Assicurazione.it Risparmia 500€ sulla tua RC Auto
Le migliori compagnie
su Assicurazione.it
Scegli il miglior finanziamento casa su Mutui.it Risparmia 15000€ sul tuo mutuo casa
Le migliori banche
su Mutui.it
Trova il finanziamento che fa per te su Prestiti.it Risparmia 2000€ sul tuo prestito
Le migliori finanziarie
su Prestiti.it
 
chiudi x

Iscriviti alla newsletter EdiltecnicOnline

Inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica e clicca su Iscriviti


Ho letto l'informativa e acconsento al trattamento dei dati

NOTA INFORMATIVA SULLA TUTELA DEI DATI PERSONALI EX ART 13 D.LGS. 196/2003 E RICHIESTA DI CONSENSO AL TRATTAMENTO

Maggioli SpA, titolare del trattamento, si propone di gestire il servizio nel rispetto della normativa vigente in materia di tutela dei dati personali. Al proposito intende con questa nota, fornire a tutti gli utenti un'informativa sulle modalità e finalità del trattamento dei dati personali in conformità a quanto previsto dall'art. 13 del D.Lgs n. 196 del 30.06.2003. I dati personali forniti dagli utenti verranno trattati elettronicamente e/o manualmente da Maggioli SpA, Via del Carpino 8 - 47822 Santarcangelo di Romagna (RN), titolare del trattamento, per tutte le finalità correlate alla prestazione del servizio. Inoltre, previo suo consenso, i suoi dati saranno trattati dalla nostra società e dalle società del Gruppo Maggioli per l'invio di materiale promozionale inerente i nostri prodotti o servizi o quelli di società clienti del Gruppo Maggioli. L'indicazione della email deve essere fatta con cura in quanto necessaria per ricevere il servizio, i dati a corredo vengono chiesti per targettizzare gli invii informativi. I suoi dati non saranno diffusi. I suddetti dati potranno essere comunicati a soggetti pubblici, in aderenza ad obblighi di legge e a soggetti privati per trattamenti, funzionali all'adempimento del contratto, quali: nostra rete agenti, società di informazioni commerciali, professionisti e consulenti. I suoi dati potranno essere comunicati a soggetti terzi nostri clienti, che li tratteranno in qualità di autonomi titolari del trattamento secondo la definizione contenuta nel D.lgs 196/2003. Tali dati saranno trattati dai nostri dipendenti e/o collaboratori, incaricati al trattamento, preposti ai seguenti settori aziendali: editoria elettronica, mailing, marketing, CED, servizi Internet, fiere e congressi. L'utente potrà esercitare ogni ulteriore diritto previsto dall'art. 7 del D.Lgs 196 del 30.06.2003 che di seguito integralmente si riporta: "1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile. 2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione: a) dell'origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'art. 5 comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello stato, di responsabili o incaricati. 3. L'interessato ha diritto di ottenere: a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione, in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettera a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di colori ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento di rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. 4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano ancorchà pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento dei dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale. "Compilare il form con i propri dati con conseguente dichiarazione espressa di aver letto e accettato questa informativa, autorizza la Maggioli spa e le società del Gruppo Maggioli al trattamento dei suoi dati per le finalità correlate alla prestazione del servizio e per l'invio di materiale promozionale, anche da parte di soggetti terzi nostri clienti, secondo le modalità illustrate nell'informativa. L'utente potrà esercitare ogni diritto previsto dal citato art. 7 con la semplice risposta alla e-mail ricevuta.